Banchina Punta Poli a Chioggia (Ve)

Località esecuzione lavori: canale San Domenico in comune di Chioggia (Venezia)

Realizzazione della banchina con caratteristiche di approdo, per una lunghezza 90 m e con fondali a -3,00 dal l.m.m.  e del drenaggio retrostante al palancolato. Il marginamento si compone di due parti:

  • palancole tipo Larssen 607 infisse fino a quota -12 m s.m.m.
  • micropali verticali posti ad interasse di 33 cm, ancorati al terreno mediante una serie di micropali inclinati di 65° rispetto all’orizzontale.

La parte superiore della banchina è costituita da una struttura monolitica in calcestruzzo armato che collega rigidamente gli elementi. La pavimentazione della banchina è formata da strati di misto naturale di cava (tout-venant) dello spessore di circa 3 cm, pavimentazione in lastre di trachite, coronamento del margine lato mare in pietra d’Istria, bordo laterale lato mare rivestito in pietra d’Istria

S7003798 S7003809 S7003875 S7003878 S7003891 S7003922 S7003982 S7004021 S7004023